AUD, Azioni APAC a Rischio su Tensioni Commerciali USA-UE, Aumento dei Casi di Virus

La Cina, l’India e i paesi dell’ASEAN si stanno avvicinando insieme, così come le azioni delle tre economie. Stanno investendo miliardi nel commercio e negli affari.

Ma se i paesi della Cina, dell’India e dell’ASEAN non riuscissero a rimanere uniti, questo investimento potrebbe essere a rischio. Gli attuali disordini “tibetani” in India e le violenze anti-musulmane nelle Filippine hanno mostrato i pericoli dei disordini all’interno dell’ASEAN. In Cina, c’è il timore che le politiche del lavoro del paese possano fargli perdere la reputazione di stato comunista. C’è anche il sospetto del futuro di accordi di libero scambio tra Cina e Stati Uniti. Una violazione di questi trattati potrebbe costare molti posti di lavoro agli Stati Uniti.

Perché si verificano disordini? In poche parole, teorie economiche e sane non prevedono tali eventi. Forse qualcuno dirà che qualcuno ha predetto lo scoppio di rivolte.

In realtà, la natura umana può far fallire anche i piani più ben ponderati. I cinesi hanno accesso alle forniture energetiche occidentali e gli Stati Uniti hanno accesso al petrolio dal Medio Oriente. Una rottura in queste relazioni potrebbe creare tensioni.

Un esempio meno chiaro è che la Cina proverà a sfidare lo status degli Stati Uniti in Europa. Molti vedono questo come una delle conseguenze della globalizzazione. Un altro paese o regione può ottenere l’opportunità di sviluppare legami più stretti con la Cina e rubare quote di mercato lontano dagli Stati Uniti.

Mentre la Cina si sforza di approfondire la sua economia, costringerà il Regno Unito e gli Stati Uniti a seguire un corso simile. Se permettiamo alle nostre economie di diventare più piccole e persino più competitive, allora altri paesi potrebbero fare la stessa cosa. Potremmo finire per perdere la nostra posizione di leader del mondo occidentale.

Outlook globale. In questi giorni, gli Stati Uniti e il Regno Unito sono in contrasto con le politiche relative al Medio Oriente. Sono anche in contrasto con le questioni sociali in Cina.

In Medio Oriente, gli Stati Uniti stanno sostenendo un ritorno alla democrazia in paesi come l’Egitto. In Cina, sono preoccupati per il gran numero di gruppi di minoranze etniche e c’è anche dissenso sulla redistribuzione della ricchezza. C’è un forte desiderio di perseguire la crescita economica e le riforme, ma ci sono problemi che si presentano.

Nel Regno Unito manca il sostegno al mercato comune e all’Unione europea. Questo rende difficile per le persone viaggiare. Inoltre crea concorrenza tra le nazioni e aumenta la possibilità di frammentazione.

Esistono varie tensioni politiche nelle relazioni USA-Regno Unito. Il recente annuncio che il presidente Bush avrebbe visitato il paese ha suscitato presto la prospettiva di una riunione dei due paesi. Sebbene ciò non sia ancora avvenuto, è importante ricordare che queste tensioni politiche si sono già verificate in precedenza.

Attualmente, gli Stati Uniti e il Regno Unito si stanno preparando per le elezioni nel Regno Unito. C’è il timore che gli Stati Uniti proveranno a prendere il controllo della scena politica lì. Ciò ha il potenziale di avere un impatto negativo sull’economia del Regno Unito e potrebbe causare una perdita di fiducia nella più grande nazione commerciale del mondo nel futuro del libero scambio internazionale.

Le economie dell’ASEAN, la Cina, l’India e i paesi dell’ASEAN sono ora al crocevia in cui la loro prosperità sarà messa a rischio da questi recenti scoppi di disordini. disordini e tensioni.