Dow Jones, petrolio greggio, prezzo dell’oro e altro in modalità Risk-off

Mentre inizi a pensare alla tua strategia di trading, è una buona idea incorporare alcuni dei tre fondamenti, come discusso nel mio ultimo articolo, nelle tue decisioni di trading. Ciò garantirà che sarete sempre nella giusta modalità: rischio-on, rischio-off o rischio-on e rischio-off.

Se stai pensando a Risk-on, cosa intendi con questo? Pensa a quello che è successo l’estate scorsa e la caduta quando i prezzi del petrolio hanno raggiunto nuovi massimi. Non era più possibile che i prezzi del petrolio scendessero più.

Ciò non significa che i trader siano in modalità Risk Off. Quello che sto dicendo è che, poiché il mercato sta inviando i prezzi del petrolio alle stelle, gli investitori potrebbero iniziare a credere che il prezzo possa solo salire. Questo è Risk-on!

Vedi, quando siamo in modalità Risk-on, dobbiamo stare alla larga da tutti i rischi che stanno per accadere sul mercato. È come un giro sulle montagne russe. Devi concentrarti su cosa succede. Se guardi indietro e vedi un rischio, devi uscire dalla zona di rischio e investire in qualcosa al di sopra di essa.

Se stai pensando a Risk-on, devi guardare i fondamenti di ciò che sta accadendo nel mercato. Guarda l’indice Dow Jones, che mostra una connessione molto forte tra il prezzo del petrolio e il mercato azionario.

Devi essere consapevole del fatto che il prezzo delle azioni può salire molto in alto, ma poi ricadere indietro e non darti azioni che si sposteranno di un importo significativo. Questo è quando il mercato azionario diventa rischioso.

Ciò che accade quando i prezzi del petrolio iniziano a scendere, è che gli investitori traggono profitto dal calo del prezzo del petrolio. I grandi giocatori saranno in grado di trarne vantaggio, mentre gli investitori più piccoli potrebbero non avere abbastanza soldi per approfittare di questa situazione.

D’altra parte, se pensi a Risk-on, vuoi avere un sacco di soldi in azioni che possono aiutarti a uscire dalla posizione di valore più basso. Vuoi acquistare aziende conosciute, redditizie e stabili. Quando hai molti soldi legati in un’azienda, puoi ottenere grandi profitti dal prezzo del petrolio in calo.

Se pensi a Risk-on, devi assicurarti di investire in titoli che si muovono di più. Ciò significa che i tuoi titoli dovrebbero essere sempre nel settore del guadagno. Potresti pensare di fare sia Risk-on che Risk-off.

Può essere difficile combinare Risk-on e Risk-off, soprattutto se non hai una forte idea di quando il mercato cambierà direzione. Tuttavia, vuoi essere sul lato destro del pendolo, in modo che quando accadrà la prossima volta, sarai preparato.

Devi sapere quando mettere a rischio i tuoi soldi e quando uscirne. Se lo capisci, sarai più in grado di controllare i tuoi soldi e fare più soldi.

Devi anche capire che puoi avere troppi rischi in un determinato periodo. Ciò che è importante è tenere sotto controllo le tue capacità di gestione del rischio e il miglior giudizio e utilizzarle a tuo vantaggio.